La copertura 4G PLUS di TIM arriva anche in latri 32 comuni della Lombardia. È la nuova tappa del progetto TIM che prevede l’estensione della copertura 4G LTE Plus su 171 comuni sul territorio nazionale. I comuni interessati questa volta sono:  Rho, Cologno Monzese, Gorle, Torre Boldone, Buguggiate, Castellanza, Bresso, Canegrate, Cusano Milanino, Pogliano Milanese, Rescaldina, San Donato Milanese, San Giorgio su Legnano, Villa Cortese, Biassono, Vedano al Lambro, San Zeno Naviglio, Cernobbio e Maslianico.

Con il 4G Plus le velocità di collegamento raggiungo i 225 megabit al secondo, circa il doppio di quelle offerte normalmente dal 4G. Il 4G plus è già attivo nelle città d Milano, Brescia, Cremona, Legnano, Vigevano, Busto Arsizio, Como, Pero, Rozzano e Sesto San Giovanni. Con queste nuove attivazioni TIM si conferma leader in Italia in termini di connessioni 4G LTE, superando di gran lunga Wind, Vodafone e Tre.

Telecom Italia nella tecnologia 4G LTE ha investito circa 10 miliardi di euro, nel triennio 2015-2017, 5 miliardi dedicati esclusivamente alla componente innovativa del settore.