Vi  è mai capitato di non avere campo proprio nel momento in cui dovevate effettuare una chiamata importante? Scommetto di si. Capita spesso di entrare in uffici e veder ridurre la ricezione del nostro cellulare, a volte drasticamente. Ad aumentare il tutto ci sono inoltre quelle aree in cui non arriva proprio il segnale o addirittura che non sono coperte dagli operatori; parliamo delle zone rurali. Altre volte invece le cause sono dovuto alla scarsa copertura nella zona della vostra abitazione e di conseguenza nel vostro palazzo il vostro operatore non prende il segnale.

Vediamo come funziona il telefono cellulare

I telefoni cellulari funzionano ricevendo e trasmettendo onde radio con frequenza tra 800Mhz e 2600Mhz. Tali onde radio vengono inviate ad una stazione radio che trasmette le info ricevute alla rete telefonica via cavo o via ponte radio. Il telefono cellulare cerca di continuo la stazione radio mobile più vicina e quella che gli permette di ricevere il segnale più forte e che gli garantisce di utilizzare tutti i servizi offerti dagli operatori. Ciascun operatore utilizza una gamma di frequenze, previa assegnazione ministeriale. Tale principio funziona, ma ha dei limiti nei problemi di ricezione di rete.

Non ricevo nessun segnale cellulare in Ufficio

Come detto precedentemente, il telefono cellulare usa una frequenza tra gli 800 Mhz e i 2600 Mhz. Le frequenza alte hanno una difficoltà maggiore ad espendersi e una difficoltà maggiore a penetrare i muri degli uffici. Ciò causa molti problemi di ricezione, soprattutto per le frequenza Umts a 2100 Mhz ed LTE a 2600 Mhz. Ovviamente la conseguenza di tutto ciò è un segnale scadente in tutto l’ufficio o lo stabile. Per risolvere la questione ed avere finalmente un ottimo segnale potete installare un Amplificatore di segnale per Uffici.